INDICE DI FIDUCIA E INTENZIONI D’ACQUISTO MOBILI

Luglio 2019: sentiment

La situazione politica incerta unita ad un outlook economico negativo sostanziano un calo di fiducia verso il Paese (-0,4 p.p.). La condizione economica del proprio nucleo familiare (-0,2 p.p.) viene vista negativamente. Allo stesso modo, l’andamento congiunturale mette in rilievo intenzioni di acquisto stabili, con tendenza al negativo, in quasi tutti i comparti.

Sintesi dei dati

L’Osservatorio mensile rileva una crescita rispetto al mese precedente delle intenzioni di acquisto degli italiani solo per auto nuove (+0,4 p.p.), infissi e serramenti (+0,7 p.p.)

Intenzioni d’acquisto a luglio 2019 nel comparto casa e mobili

Ad agosto, in pieno periodo vacanziero, gli italiani hanno pensato meno all’acquisto di un’abitazione. Se nel confronto con luglio le intenzioni d’acquisto di una casa/appartamento rimangono quasi sugli stessi livelli (-0,2 p.p.), quelle relative a ristrutturazioni e acquisto di mobili sono calate rispettivamente di 1,2 p.p. e di 0,3 p.p. A livello tendenziale (rispetto ad agosto 2018) il comparto casa vede le intenzioni d’acquisto di case/appartamenti in crescita di 0,8% p.p., le ristrutturazioni di 1,1 p.p. e +3 p.p. per i mobili.

Dati a cura di Findomestic, società di credito al consumo del gruppo BNP Paribas in collaborazione con Doxa.

http://www.osservatoriofindomestic.it/index.html
Ebook Gratuito